lunedì 14 dicembre 2009

Tra la Alfano e la D’Addario: quando le mignotte fanno una figura migliore


A sinistra un non famosissimo deputato della Repubblica, che oggi ha dichiarato: “non ci penso proprio a dare la mia solidarietà a Berlusconi… da subito non ho dato solidarietà al premier per l'attacco subito e non gliela darò mai...
A destra una celebre mignotta, che oggi ha dichiarato: “...esprimo solidarietà al premier Silvio Berlusconi...
Tra le due, una sola oggi ha mostrato un senso della politica degno di Nilde Iotti, e non è l’eurodeputata dell’Italia dei Valori.

3 commenti:

  1. Certo che essere costretti a ripescare D'Addario...

    Stai alla frutta.

    RispondiElimina
  2. una la da, l'altra chi mai la può volere?

    Leppie, "costretti", e perché? ho solo mostrato il diverso stile delle due signore... tutto qui.

    RispondiElimina

mi raccomando: comportati bene, o sono bastonate!
(ebbene sì, sono tornati i captcha o come accidenti si chiamano; purtroppo ho dovuto metterli per bloccare una nuova ondata di spammer a luci rosse)